Team

Stefano Aschiero

Ha studiato alla Scuola Politecnica di Genova, dove si è laureato in Ingegneria edile – Architettura nel maggio del 2015 con la tesi “Applicazione e sviluppo di un modello di calcolo per la valutazione della modalità di risposta attesa per torri e campanili: il caso studio del terremoto emiliano del 2012”. Ha collaborato in studi di ingegneria e architettura a Genova, partecipando alla progettazione di spazi pubblici, edifici residenziali e ospedalieri. Di spiccato senso estetico, si è specializzato nella percezione e nella qualità dello spazio vivibile attraverso il continuo studio dei grandi maestri dell’architettura moderna e contemporanea. La continua ricerca dell’abitare è una priorità, come responsabile del concept, pone al centro l’idea quale componente principale della progettazione.

Roberto Lavezzaro

Ha studiato alla Scuola Politecnica di Genova, dove si è laureato in Ingegneria edile – Architettura nel maggio del 2015 con la tesi “Rappresentazione parametrica come supporto alla diagnosi per il restauro: il caso studio della Chiesa di San Matteo a Genova”. È cultore della materia nel corso di rilievo digitale e collaboratore didattico nel corso di disegno della facoltà di Ingegneria. Ha collaborato con il dipartimento di architettura dell’Università degli studi di Firenze, e tutt’oggi con studi di ingegneria e architettura a Genova. Si è specializzato nella sua più grande passione, il rilievo tridimensionale e la simulazione degli spazi nell’architettura. Opera nello studio costantemente aggiornato nell’ambito della tecnologia dei materiali, modellazione e stampa3D.

Matilde Pinna

Ha studiato alla Scuola Politecnica di Genova, dove si è laureata in Ingegneria edile – Architettura nel marzo del 2015 con la tesi “Valutazione del danno e della vulnerabilità sismica delle Chiese neozelandesi: proposta di una metodologia per la gestione dell’emergenza e modelli per le verifiche di sicurezza”. Collabora come architetto e ingegnere nello studio SIGMA a Genova. Specializzata nella distribuzione e nell’arredo degli spazi interni sia residenziali che ospedalieri, può contare su una serie di maestranze eccellenti in ogni campo della progettazione architettonica e strutturale. Collabora con lo studio apportando la propria esperienza in cantiere, supervisionando le tempistiche e gli aspetti economici.

Mario Di Sibio

Ha studiato alla scuola politecnica di Genova dove si è laureato in architettura nel luglio del 2016 con la tesi [PARA]site, una ricerca sull’applicazione di tecniche di progettazione parametriche sulla forma architettonica al fine di ottimizzare la performance energetica ed il comfort in modo passivo ed economico. Ha collaborato con diversi studi di progettazione genovesi ed attualmente è architetto collaboratore da Atelier(s) Alfonso Femia, occupandosi di progettazione di spazi pubblici e realizzazioni di lusso per grandi marchi in tutta Europa. È convinto che un buon progetto parta sempre da un’idea forte, capace di generare forme e disegni dai connotati avanguardisti ed alla moda, che si sappiano distinguere dall’ordinario.